Home Colore

Colore

A Lollo

Arrivare nei pressi dello Zecchini con largo anticipo e fermarsi a scambiare due chiacchiere con lui era un rituale a cui rinunciavo malvolentieri. La sua presenza era dovuta, era una certezza a cui tutti facevamo caso, perché così doveva essere...

Grosseto siete voi

Sono appena rientrato. Durante il viaggio di ritorno ho avuto modo di riflettere su tutta questa stagione appena terminata. Nonostante questa sconfitta mi si sia piazzata sulla bocca dello stomaco non riesco, scorrendo tutti i ricordi di questa annata, a non...

Tra più di cento anni

Un giorno morirò. Sembra sia inevitabile. Quel giorno vorrei che la gente mi ricordasse con una manciata di sorrisi e una sciarpa biancorossa. E poi, non lo nascondo, mi garberebbe venissero spese due parole in mio ricordo. Magari mio figlio e qualche amico,...

La maglia

In tanti hanno scelto di dividersi ancora una volta su Camilli. Io no. Io scelgo l’unità. Scelgo la maglia. Quella maglia sopra le parti, che non accetta vie di mezzo e compromessi. Da amare, punto. Quella maglia che ha il sapore antico della nostra terra. Capace...

No one likes US, but we don’t care.

C’è qualcuno a cui piacciamo? Non ci girate tanto intorno, la risposta è NO. Non piacciamo proprio a nessuno. Non abbiamo amici al di là e al di qua dell’Oceano, nessuno ci apprezza in Europa, in Italia e tanto meno...

Quella benedetta traversa

La partita è finita ormai da più di un quarto d’ora. Lo stadio si è svuotato, il tabellone elettronico è nero e muto, le bandiere sono di nuovo arrotolate e pochi fedelissimi sono ancora sotto la Nord ad ammainare...

Ostia male

La penna non scorre. Io sono uno che scrive di “colore”, uno che scrive di pancia. Per descrivere la partita di ieri invece dovrei forzare la mia natura e scrivere di aspetti tecnici e tattici. Ma per me il calcio è un...

Un motivo per continuare ad esserci

Provare a mettere in fila le parole giuste dopo una domenica del genere è complicato. Al triplice fischio sono scivolato inesorabilmente nell’indolenza più integralista. Quando la squadra è venuta sotto la curva dalla mia bocca non è uscita una sillaba. Alternavo momenti...

Ciò che resta

C'è sempre un  punto di osservazione più privilegiato di altri. In ogni cosa. Solitamente è anche il più costoso e il più ambito. In tribuna paghi di più. In tribuna ognuno ha il suo posto numerato. In tribuna si sta seduti. In tribuna vedi meglio. In...

Un uomo banale

Nonostante abbia ormai raggiunto un’età in cui di esperienza ne dovrei avere accumulata abbastanza, io, ancora oggi, ogni volta che mi capita, ci resto male. Persone che prima frequentavano lo stadio assiduamente, adesso non ci mettono più piede. Attenzione, non sto...

I PIU' COMMENTATI

Grosseto vs Marina La Portuale: La sala stampa

Mario Ceri Un pareggio che brucia e che non mi piace affatto. La squadra è lunga, a centrocampo siamo spesso in difficioltà e dobbiamo capire...

Un uomo semplice

Ripescaggio di dignità

ARTICOLI PIU' LETTI