A beneficiare di questo sconto, che in alcuni casi arriva fino al 20%, saranno soprattutto i tifosi che abitualmente occupano i settori cosiddetti “popolari”. Ad esempio in Curva Nord sarà possibile seguire le 20 partite comprese nell’abbonamento ad un prezzo di soli € 7,50 ad incontro. Se si considera che il biglietto, per chi non sottoscriverà la tessera, avrà un costo di € 14,00 (lo stesso della scorsa stagione), il beneficio economico che si raggiunge è di quasi il 50%. Ma non finisce qui. La società unionista, in accordo con la Banca della Maremma, ha deciso di regalare una copia del recente libro sul centenario a tutti coloro che sottoscriveranno l’abbonamento. Restano invariate e quindi confermate anche per questa stagione, tutte le agevolazioni dello scorso anno. Ci saranno dunque i ridotti per le donne, gli under 18 e gli over 60, mini abbonamenti per gli under 14 e ulteriori sconti per i soci della Banca della Maremma. Rimarrà attiva anche la promozione 1+1, sia in gradinata che in tribuna inferiore, attraverso la quale sarà possibile sottoscrivere 2 abbonamenti al prezzo di 1 purché si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo famigliare. Da martedì 24 luglio a venerdì 10 agosto sarà possibile esercitare il diritto di prelazione mentre da martedì 14 agosto e fino a giovedì 23 agosto, la campagna abbonamenti sarà aperta a tutti. Importanti novità anche per chi dovrà richiedere la tessera del tifoso. Da quest’anno la tessera non sarà più direttamente legata alla prepagata della Banca della Maremma ma assolverà solamente la funzione di pass per l’accesso allo stadio. In fase di sottoscrizione chi lo vorrà potrà comunque richiedere che la tessera del tifoso venga associata alla “Grosseto Card”, usufruendo così degli sconti e dei vantaggi messi a disposizione della Banca della Maremma. Infine da quest’anno, grazie alle nuove tecnologie messe a disposizione della Banca, il rilascio della tessera del tifoso sarà immediato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, grazie!
Please enter your name here