Il Grosseto si arrende anche al Sestri Levante: biancorossi umiliati dal poker ligure.

Fc Grosseto (4-4-2): Grossi; Saitta; Fiacco; Serpieri; Bianchi; De Pasquale; Ascione (31° ST Fanciulli); Diomandè; Marchionne; Biondo (C) (1° ST Bezziccheri); Loffredo (21° ST Percorai).

Panchina: Novara, Berardi, D’adamo, Fanciulli; Maiuri, Percorai, Bezziccheri.

All: Alessio Bifini.

Sestri Levante (4-4-2): Bigini, Mazzotti, Di Marco, Santiago, Francesco, D’allosso, Mobilio (36° ST Pescatore), Dotto (42° ST Repetto), Oneto, Orlando (21° ST Pane), Ianniello

Panchina: Bresciani, Repetto, Garibotti, Naclerio, Canessa, Pane, Pescatore.

All.: Andrea Dagnino.

Reti: 9° Marchionne (Gr); 29° Mobilio (Se); 37° Santiago (Se);  30° S.T. Mobilio; 48° S.T. Oneto.

Ammoniti: 7° (ST) Bianchi (Gr); 17° (ST) Orlando  (Se); 23° (ST) Saitta, Mobilio; 26° (ST) Mazzotti; 28° (ST) De Pasquale.

Espulsi: nessuno.

Recupero: 2′ Primo Tempo; 3′ Secondo Tempo.

Arbitro: Massimiliano Nasia di Bassano del Grappa.

Assistenti: Stefano Faccioni di Legnago, Nicola Scapini di Legnago.

In uno Zecchini deserto si affrontano due delle formazioni che abitano le parti inferiori della classifica. Grosseto profondamente rimaneggiato dagli ultimi innesti di mercato con alla guida il maremmano Alessio Bifini. All’8° minuto il Grosseto conquista il primo calcio d’angolo della partita e sugli sviluppi dello stesso Marchionne sfodera un rasoterra che Bigini non riesce ad intercettare, 1-0. Il Sestri Levante prova a reagire ma il Grosseto si rende pericoloso nelle ripartenze e manca di poco il raddoppio al 22° con una sciabolata da fuori area di Loffredo. Il Sestri Levante si rende più volte pericoloso finchè, al 29°, Mobilio parte sul filo del fuorigioco, riceve palla e a tu per tu con Grossi deposita in rete anticipando il portiere biancorosso partito in ritardo. Al 37° Il Sestri Levante passa in vantaggio dagli sviluppi di un fuorigioco battuto lungo, Santiago riceve palla al limite dell’area di rigore e, grazie a un errore difensivo della retroguardia biancorossa, batte Grossi da distanza ravvicinata con un rasoterra. L’arbitro concede 3 minuti di recupero e le squadre vanno al riposo sul risultato di 1-2.

La contesa riprende con l’ingresso di Bezziccheri al posto di Biondo e, al 1° minuto, proprio Bezziccheri tira da fuori impegnando Bigini che para in due tempi. Nel cambio di fronte Orlando scatta alla destra di Grossi sul filo del fuorigioco e serve un’ottima palla centrale per Dotto che spreca non trovando lo specchio della porta. Al 10° il Grosseto pareggia con Marchionne ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 13° potente incornata di Santiago sugli sviluppi di un calcio d’angolo che sfiora di pochissimo la traversa della porta biancorossa. Il Sestri Levante passa ancora al 30° con Mobilio che parte in posizione di evidente fuorigioco. Il Grosseto non sembra in grado di reagire nei minuti finali con la squadra ospite che continua a rendersi pericolosa. Sono 3 i minuti di recupero concessi dall’arbitro durante i quali il Sestri Levante cala il poker.