Le interviste rilasciata al termine della sfida tra Grosseto e Atletico Cenaia

Mario Ceri
Oggi i ragazzi hanno fatto molto bene, Invernizzi si è inserito subito negli schemi ed ha dimostrato l’importanza che può avere per noi. Un giocatore comunque non può fare da solo la differenza, un plauso a tutta la squadra per l’atteggiamento e perché ha dimostrato di esserci e di essere più che competitiva. Stiamo crescendo anche fisicamente, la preparazione è stata importante e forse abbiamo sofferto il primo mese ma stiamo venendo fuori. Invernizzi ci ha dato molta profondità, probabilmente quello che ci mancava. Tra i giovani posso dire che De Carolis è un giocatore molto importante che corre e dà l’anima anche se oggi voglio fare un plauso particolare a Fratini che ha fatto davvero una grande partita.

Nicola Giallini
Oggi abbiamo recuperato quello che avevamo perso nelle altre partite, soprattutto in fase di realizzazione. Mi è piaciuta l’intensità del primo tempo con tanta voglia di fare gol. De Carolis nelle ultime due settimane ci ha dimostrato di stare alla grande dentro questo campionato e nella squadra e oggi lo ha confermato. Ci tengo comunque a dire che non eravamo dei brocchi sabato scorso e non siamo dei fenomeni oggi, abbiamo sicuramente tanto da fare e lavorare, questa vittoria deve essere solo un punto di partenza per ottenere un filotto di vittorie. Ci siamo sbloccati e questo è sicuramente positivo ma ribadisco che deve essere solo un punto di partenza. Il cambio di modulo, Boccardi che è rientrato a tempo pieno e l’arrivo di Invernizzi ci hanno dato quel cambio di passo di cui avevamo bisogno. Molto positivo anche il gol di Vegnaduzzo per cui sono contentissimo. Fratini e Salvestroni sono due giocatori di gamba e grande intelligenza tattica che hanno fatto benissimo la fase di interdizione e quella di ripartenza. Oggi abbiamo favorito la fase offensiva rispetto alle altre partite e si sono visti i risultati.

Matias Vegnaduzzo
Oggi una bella vittoria, sono felice per il gol ma l’importante è il risultato. Dobbiamo continuare su questa strada e andare avanti tutti insieme, siamo un gran gruppo, oggi lo abbiamo dimostrato e dovremo confermarlo partita dopo partita

Walter Invernizzi
Per fortuna ci siamo sbloccati in casa con un grande primo tempo di grande intensità. Volevamo dare una sensazione di forza e potenza agli avversari e ci siamo buttati subito dentro la partita. Forse dopo il secondo gol siamo calati un po’ di intensità ma abbiamo concesso poco agli avversari. Personalmente forse ho avuto un po’ di difficoltà a fine partita ma sono complessivamente soddisfatto della mia prestazione fisica. Questa deve essere la partita della svolta, non ci possiamo permettere di perdere altri punti per strada. Stiamo facendo l’Eccellenza in una grandissima piazza con 1500 abbonati, una realtà molto rara, e dobbiamo giocare vincere ed essere all’altezza della città che rappresentiamo.