Il Grosseto non sa più segnare. Contro il Castelfiorentino è ancora 0-0

CASTELFIORENTINO: Beconcini, Maccianti (40’ s.t. Sarti), Vallesi, Agnorelli, Tamberi, Calonaci, Fossati (28’ s.t. Di Marzo), Fontani (44’ Righi), Geraci, Novelli (24’ s.t. Bartalucci), Sarti G.. A disp.: Bombini, D Agosta, Di Marzo, Cioni. All.: Giglioli Massimiliano

US GROSSETO: Nunziatini, Borselli, Sabatini, Degl’Innocenti, Ciolli, Gorelli, Berretti (13’ s.t. Vento), Raito, Vegnaduzzo (25’ s.t. De Carolis), Nigiotti (40’ s.t. Cosimi), Invernizzi. A disp.: Cipolloni, Mesinovic, Molinari, Zoppi. All.: Danesi Andrea

Arbitro: Cerbasi Erminio della sezione di Arezzo.
Assistenti: Berria Stefano della sez. di Livorno e Ingenito Luigi della sez. di Piombino.
Ammoniti: 6’ s.t. Ciolli, 27’ s.t. Beconcini, 28’ s.t. Maccianti, 46’ s.t. Geraci
Recupero: 7’ (2’+5’)

Contro il Castelfiorentino il Grosseto colleziona il terzo pareggio consecutivo a reti bianche. Mister Danesi prova a cambiare qualcosa rispetto alla prima uscita in casa contro il San Miniato Basso ma il risultato finale non cambia. Migliora il gioco ma la reti continuano a non arrivare. I biancorossi partono bene con Berretti che al 4’ prova su punizione con palla che però s’infrange sulla barriera. Al 10’ Raito, uno dei più propositivi, prova la conclusione a rete ma la palla viene deviata in calcio d’angolo. Il Castelfiorentino si fa vedere al 12’ con una conclusione di Fossati che però finisce altissima sulla traversa. Al 14’ Degl’Innocenti sfiora il gol concludendo di pochissimo a lato. Al 25’ Berretti su punizione trova la testa di Raito che in tuffo spedisce al palla sulla traversa. Al 32’ pericolo per il Grosseto per la girata al volo di Fossati che impegna in tuffo Nunziatini che chiude in angolo. Al 34’ biancorossi sfortunati con Invernizzi che da centrocampo prova a sorprendere Beconcini con un pallonetto, la palla però si stampa per la seconda volta sulla traversa e torna in campo tra i piedi di Vegnaduzzo che però, da ottima posizione, non riesce a superare l’estremo difensore. Al 38’ galoppata di Nigiotti che va via sulla fascia sinistra, serve Vengauzzo che tocca corto per Invernizzi con quest’ultimo che prova la conclusione al volo con palla che però si alza altissima sulla traversa. Al 40’ ultima occasione del primo tempo con un tiro-cross di Degl’Innocenti che viene smanacciato in angolo.

Nel secondo tempo il Grosseto cala vistosamente e non si registrano azioni degne di nota prima del 29’, quando Degl’Innocenti prova sull’ennesima punizione con palla agevolmente bloccata a terra da Beconcini. Al 32’ ci prova Nigiotti ma suo tiro è debole e il portiere blocca senza fatica. Al 33’ Bartalucci conclude forte da fuori area, Nunziatini mette in angolo. Dallo stesso corner, calciato sempre da Bartalucci, Sarti colpisce di testa e la palla sorvola pericolosamente l’area di rigore. Al 34’ Degl’Innocenti da calcio d’angolo mette in mezzo, la palla taglia tutta l’area di rigore ma nessuno riesce a toccarla in rete. Al 35’ Nunziatini salva il risultato con un intervento in chiusura su Sarti. L’ultima azione pericolosa è del Castelfiorentino ancora con Sarti che si vede nuovamente chiudere la porta da un super Nunziatini. Triplice fischio e ancora proteste da parte dei tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *