Prosegue il percorso netto degli Allievi che incassano la seconda vittoria su altrettante partite. Sul campo del Marina i ragazzi allenati da Maurizio Angeli non fanno sconti e vincono andando a valanga. Il finale di 8-1 parte da un buon avvio dei biancorossi che dopo 10 minuti di gioco si portano avanti con Meacci che raccoglie il filtrante di Alberti e sblocca il punteggio. Il raddoppio si origina da un lungo lancio di Carpentiero per Riitano che insacca il 2-0. Il Marina però è vivo e reagisce con la rete di Azizi che dimezza lo svantaggio. I biancorossi, tuttavia, impiegano poco tempo per ristabilire le distanze, facendo partire un lungo monologo. Riitano segna direttamente su punizione, poi Sacchini insacca di testa il 4-1 su angolo calciato da Carpentiero. Nella ripresa il Grosseto approfitta anche di un’autorete che consolida il vantaggio, poi Carpentiero, dopo aver sfornato assist, decide di fare tutto da solo e su punizione arrotonda ulteriormente. Nell’ultima parte di gara c’è gloria anche per Pratesi e Torti che, entrando a gara in corso, fissano il punteggio sul definitivo 8-1.

MARINA-GROSSETO 1-8
MARINA: Castiglione, Santi, Andreini, Daviddi, Imeraj, Materazzi, Fiacchi, Cenderelli, Azizi, Sarti, Bettiol. A disp. Maggini, Santi, Corti, Cipollini, Saldini, Magni Vannini. GROSSETO: Catocci, Angiolini, Mema, Lucattini, Fregoli, Sacchini, Alberti, Carpentiero, Cerretti, Riitano, Meacci. A disp. Coppola, Marzocchi, De Michele, Valente, Pratesi, Filippi, Torti. All. Angeli. Reti: 10’pt Meacci, 12’Riitano, 17’Azizi, 19’Riitano, 28’Sacchini, 3’st Santi aut., 9’Carpentiero, 17’Pratesi, 32’Torti.

Vittoria esterna anche per i Giovanissimi che restano a punteggio pieno passando sul campo del Paganico per 2-0. Gara decisa nel primo tempo. Biancorossi subito all’attacco nei primi minuti con l’opportunità per Cavallo che sfiora il vantaggio. L’appuntamento con il gol è solo rimandato per il Grosseto con Hoxha abile a sbloccare il punteggio. L’ottimo approccio alla gara da parte dei biancorossi è confermato dal raddoppio di Badia che al 20’ del primo tempo mette in discesa la partita per gli ospiti che nella ripresa gestiscono senza affanni il vantaggio, incassando così altri tre punti preziosi.

PAGANICO-GROSSETO 0-2
PAGANICO: Generali, Cellini, Palazesi, De Maria, Bernardini, Martini, Montorsi, Rossi Callan, Duchi, Begnardi, Martellini. A disp. Brocca, Ciacci, Grassi, Amedei. All. Piu. GROSSETO: Bocchi, Badia, Melfi, Troiano, Hoxha, Pogorelli, Nigido, Dichiara, Mantiglioni, Cavallo, Trombini. A disp. Canova, Bonucci, Fabbo, Calzolani, Rizzo Pinna, Speroni, Galloni. All. Ciolli. Reti: 9’pt Hoxha, 20’Badia.

Ha preso il via anche il campionato dei Giovanissimi B allenati da Roberto Gafà. Per i biancorossi il debutto è stato positivo con la vittoria sul Saurorispescia ottenuta di rimonta. Partenza lanciata dei padroni di casa che sorprendevano i biancorossi su palla inattiva: un cross dalla trequarti trovava la girata a rete di testa da parte di Camarri. Il Grosseto però non demordeva e capitan Dovidio suonava la carica, rubando un pallone a centrocampo e infilando il gol del pareggio con un tiro da fuori area. Prima dell’intervallo i ragazzi di Gafà ribaltavano il match con Arrigucci, smarcato da Tenci con un colpo di tacco. Nella ripresa i biancorossi chiudevano il confronto, Pisotta si dimostrava ispirato e forniva il cross buono per il tris realizzato da Gamberi. Il poker, invece, portava la firma di Bardi, a rete con un pallonetto da fuori area dopo un cross effettuato da Colli. Buona la prima, quindi, per i Giovanissimi B

SAURORISPESCIA-GROSSETO 1-4
SAURORISPESCIA: Bonta, Fralassi, Batzu, Fanteria, Criscuolo, Cappelli, Fedi, Zarone, Camarri, Solari, Bruni. A disp. Laudicino, Mazzocco, Rosini, Caoduro, Angeli, Angelini, Lonzi. All. Giochi. GROSSETO: Bianchi, Arrigucci, Turbanti, Affabile, Passalacqua, Bertoni, Pisotta, Gamberi, Veglianti, Dovidio, Tenci. A disp. Barbetti, Bardi, Benetello, Corti, Mangia, Colli. All. Gafà. Reti: Camarri, Dovidio, Arrigucci, Gamberi, Bardi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, grazie!
Please enter your name here