Bicchierai: sarebbe sbagliato trovare giustificazioni a questo risultato. Una gara vissuta su nostri errori, troppi. Uno di questi ha provocato il 3-1 subito dopo che eravamo riusciti a accorciare lo svantaggio. Ora si riparte facendo tesoro di questo scivolone. Il Fucecchio ha costruito la gara che cercava. E’ andato in gol dopo pochi minuti, noi abbiamo fatto gioco ma senza la giusta pericolosità e incisività. Quella rete incassata subito dopo il via ci ha costretto ad inseguire sempre senza la necessaria lucidità.

Miano: una giornataccia passata tra appoggi sbagliati, un gioco mai costruttivo e, soprattutto, un atteggiamento non consono alla gara che dovevamo affrontare unito alla mancanza della giusta cattiveria agonistica. Così non si vince, dobbiamo tornare ad essere quelli che eravamo. Detto questo ribadisco che non c’erano le avvisaglie per preventivare questo scivolone. Non c’è da cambiare nulla. Mi prendo le mie responsabilità affermando che non ho preparato al meglio questa trasferta, i ragazzi hanno dato il meglio. Per il Fucecchio si tratta di un successo meritato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, grazie!
Please enter your name here