Mario Ceri (presidente Grosseto): <<Ottima prestazione quella di oggi, non era facile reagire dopo il 4-1 rimediato a Fucecchio, quindi siamo contenti e soddisfatti. Oggi potevamo fare altri gol, ma l’importante è aver conquistato i tre punti, il risultato non è mai stato in discussione.>>

Sebastiano Miano (allenatore Grosseto): <<Forse nel primo tempo ci è mancato qualcosa in avanti, ma tutto sommato abbiamo giocato una buona partita anche nella prima frazione di gara. La vittoria di oggi è stata meritata in pieno, il Montecatini è venuto qui solo per il pareggio e alla fine hanno pagato caro questo atteggiamento. Faccio i complimenti ai ragazzi, oggi hanno fatto quello che avevo chiesto loro. Queste partite si vincono con la tecnica ma anche e soprattutto con la grinta ed il giusto atteggiamento in campo. La squadra ha avuto una reazione importante dopo la sconfitta di Fucecchio, abbiamo ripreso il nostro cammino. Da martedì penseremo alla partita con il Camaiore, non vogliamo fermarci più e sono sicuro che i ragazzi hanno imparato la lezione.>>

Luca Andreotti (giocatore Grosseto): <<Sul mio gol sono stato bravo a credere nella possibilità di poter anticipare il difensore ed il portiere, è andata bene. Nel primo tempo la partita è stata molto chiusa, c’erano pochi spazi, le cose sono migliorate nettamente nella ripresa. Il secondo tempo, infatti, è stato in discesa. Oggi siamo scesi in campo con la cattiveria giusta e abbiamo meritato di vincere.>>

Gabriele Pirone (giocatore Grosseto): <<Sono riuscito ad entrare bene in partita, fortunatamente subito dopo il mio ingresso in campo il risultato si è sbloccato e si sono creati tanti spazi che hanno facilitato il mio compito. Peccato che Boccardi non sia riuscito a finalizzare al meglio il mio assist, ma succede. Dopo la sconfitta di Fucecchio ci siamo guardati in faccia e abbiamo reagito. Adesso siamo pronti a combattere fino alla fine per portare a casa questo campionato.>>

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, grazie!
Please enter your name here