Miano: Risultato giusto. Loro sono stati bravi e aggressivi nel primo tempo, noi siamo cresciuti nella ripresa. Detto questo devo aggiungere che il Grosseto può fare meglio di quanto ha offerto su questo campo difficile per tutti. Il nostro migliore aspetto è stato saper costruire delle buone occasioni contro un avversario mai in calo fisico e mentale. Nell’intervallo ho detto ai ragazzi di sbagliare meno in fase di palleggio, sono stati intelligenti a darmi retta. Comunque un punto muove positivamente la classifica. Adesso pensiamo alla coppa che giocheremo mercoledì a Paganico.

Nunziatini: Sono stato un protagonista? Ringrazio per questa definizione ma è la squadra intera ad essere stata capace di uscire indenne da un terreno non facile. Il Camaiore ha iniziato forte impedendoci di fare il nostro gioco. Nel secondo tempo siamo molto migliorati arrivando vicinissimi alla rete salvata sulla linea di porta. Ora mettiamo la testa alla coppa, altro obiettivo importante della stagione.

Bicchierai: una giornata positiva per i nostri colori, è stato un punto conquistato meritatamente in una sfida divisa equamente in due parti. Le nostre occasioni le abbiamo sviluppate grazie ad una applicazione di tutta la squadra. Le partite diminuiscono e dall’altra parte aumentano le difficoltà che incontreremo specialmente in trasferta. Il tempo si accorcia e sia chi lotta per prime posizione e chi vuole evitare le parti basse della classifica moltiplicherà gli sforzi per puntare gli obiettivi.

Sabatini: primo tempo sofferto con Nunziatini bravo a chiudere la porta. Ripresa diversa dove abbiamo giocato molto meglio e creato ottime opportunità per andare in gol. Ora pensiamo alla coppa Toscana e a raggiungere la finale.

Lunedì e martedì allenamento sul sintetico di Paganico.