Gli Allievi del Grosseto proseguono la corsa in vetta al campionato a pari punti con l’Albinia grazie al 4-0 a domicilio inflitto alla Virtus Maremma. Biancorossi subito pimpanti e in vantaggio con la segnatura di Riitano che approfitta di una respinta corta del portiere avversario su punizione di Marraccini per insaccare il pallone in rete. Il raddoppio porta la firma di Ottaviani che dal limite dell’area di rigore indovina il pertugio giusto. Lo stesso Ottaviani chiude il primo tempo concretizzando la manovra portata avanti da Riitano e Cerretti, mettendo dentro la personale doppietta. Nella ripresa il definitivo 4-0 è realizzato da Alberti in mischia.

VIRTUS MAREMMA-GROSSETO 0-4
VIRTUS MAREMMA: Fazzini, Marraccini, Pericoli, Biagini, Malossi, Arifi, Rosini, Cencioni, Bindi, Bajrami, D.Dinca. A disp. Brunacci, G.Dinca, Lombardi.
GROSSETO: Coppola, Mascelloni, Mema, Marraccini, Fregoli, Sacchini, Alberti, Carpentiero, Cerretti, Ottaviani, Riitano. A disp. Catocci, De Michele, Fantoni, Maiorana, Lucattini, Filippi, Meacci, Pratesi, Valente.
Reti: Cerretti, Ottaviani, Ottaviani, Alberti

I Giovanissimi calano il poker nei confronti dell’Argentario e proseguono la corsa al vertice. Continua così l’inseguimento alla capolista Saurorispescia. Nel match contro l’Argentario apre le marcature Papini a conclusione di un’azione ben manovrata dai biancorossi. Il raddopio di Cavallo mette tranquillità al Grosseto che, prima dell’intervallo, colpisce ancora con Papini, ben innescato da Di Chiara. Nella ripresa Cavallo completa l’opera con il definitivo 4-0 su assist di Schiattarella.

GROSSETO-ARGENTARIO 4-0
GROSSETO: Bocchi, Fabbo, Melfi, Nigido, Pogorelli, Badia, Papini, Di Chiara, Mantiglioni, Cavallo, Schiattarella. A disp. Canova, Calzolani, Bertoni, Troiano, Galloni, Speroni, Rizzo Pinna.
ARGENTARIO: Perillo, Busonero, Terramoccia, Landini, Di Somma, S.Picchianti, Bendo, M.Picchianti, Alocci, Greco, Ghirardelli. A disp. Rosi, Scotto, Sordini, Coccoluto, Solari, Anichini, Amenta.
Reti: Papini, Cavallo, Papini, Cavallo.