Gli Allievi del Grosseto passano sul campo dello Scarlino per 4-0 e proseguono la corsa in testa al campionato. I padroni di casa, almeno nel primo tempo, rendono la vita difficile ai biancorossi che partono decisi nei primi minuti e trovano il vantaggio al 10’ con la girata a rete di Alberti, bravo a raccogliere l’assist di Riitano. Lo stesso Riitano, poco dopo, appoggia su Carpentiero che al volo colpisce il palo. Nella ripresa è ancora Alberti, in azione solitaria, a firmare il raddoppio. Il Grosseto legittima il successo anche con una traversa colpita da Marraccini direttamente su punizione, poi arrivano le altre realizzazioni: Pratesi in mischia firma il tris, Riitano al volo, su assist di Alberti, mette dentro il poker.

SCARLINO-GROSSETO 0-4

SCARLINO: Svicher, Ippolito Rattu, Vatti, Payan, Jimenez Vargas, Laezza, Gorelli, Pau, Grassi, Deriu. A disp. Topi, Miniri, Alonge, Valentino, Batistini, Marte, Cicalini, Incandela, Venturi. 

GROSSETO: Coppola, Mascelloni, Mema. Marraccini, Fregoli, Sacchini, Alberti, Carpentiero, Cerretti, Pratesi, Riitano. A disp. Bocchi, De Michele, Lupo, Meacci, Valente, Torti, Lucattini, Filippi. 

Reti: Alberti, Alberti, Pratesi, Riitano.

Successo sofferto, ma molto importante in chiave classifica per i Giovanissimi che superano l’Albinia di misura. I biancorossi prevalgono per 2-1 al termine di un incontro combattuto che consente di respingere l’assalto al vertice dei rossoblù e al tempo stesso di avvicinare la capolista Saurorispescia, adesso distante una sola lunghezza. Comincia bene il Grifone che si fa vedere con Cavallo poco dopo il quarto d’ora, con una conclusione di poco alta sopra la traversa. Il vantaggio dei biancorossi si concretizza con Troiano che sfrutta alla perfezione un angolo calciato da Di Chiara. L’Albinia risponde subito, ma trova un Bocchi sempre attento, poi è ancora Grosseto con Schiattarella e Papini vicini al raddoppio. Nella ripresa il 2-0 arriva dal dischetto, con la trasformazione di Di Chiara che sembra mettere al sicuro il risultato. L’Albinia non ci sta e accorcia su punizione con Mickaia Stagnaro, poi però il Grosseto blinda l’importante risultato. 

GROSSETO-ALBINIA 2-1

GROSSETO: Bocchi, Fabbo, Melfi, Nigido, Troiano, Badia, Papini, Di Chiara, Mantiglioni, Cavallo, Schiattarella. A disp. Bonucci, Bertoni, Galloni, Rizzo Pinna, Speroni, Tenci. 

ALBINIA: Erpichini, Sarzilla, D’Ovidio, Capitani, Chiocca, Bigliazzi, Scotto, Fusini, Mickaia Stagnaro, Fanciulli. A disp. Emidi, Solari, Mickael Stagnaro, Terramoccia, Berti., La Mantia. 

Reti: Troiano, Di Chiara rig., Mickaia Stagnaro.  

Prosegue la marcia in vetta dei Giovanissimi B che superano di slancio l’Invicta con il punteggio di 3-0, in una gara decisa nel primo tempo. Biancorossi che impiegano diversi minuti per ottenere il vantaggio a firma di Barbetti che raccoglie un passaggio a centro area di Tenci e sblocca la gara. Il raddoppio poco dopo con Tenci, abile a raccogliere un cross da destra di Pisotta. Lo stesso Tenci firma il tris con un colpo di testa. Nella ripresa il risultato non cambia più.

INVICTA-GROSSETO 0-3

INVICTA: Marchio, Bartolomei, Dani, M.Felici, Comitale, Cenni, Fabbrucci, Arzilli, Cerbone, Alasia, N.Felici. A disp. Franci, Fossile, Giacopelli, Nuzzo, Erman, Bolognesi, Vaiana. 

GROSSETO: Bianchi, Pisotta, Turbanti, Affabile, Barbetti, Bertoni, Arrigucci, Gamberi, Tenci, D’Ovidio, Bardi. A disp. Cerboni, Benetello, Passalacqua, Colli, Mangia, Corti. 

Reti: Barbetti, Tenci, Tenci.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento, grazie!
Please enter your name here