GROSSETO (4-3-1-2): Nunziatini; Pizzuto (23’ st Cantore), Ciolli (cap.), Gorelli, Sabatini; Luci, Fratini, Camilli (31’ st Zagaglioni); Boccardi (42’ st Del Nero); Andreotti (36’ st Pierangioli), Vanni (29’ st Molinari). A disposizione: Cipolloni, Lepri, Bianchi, Villani. All. Magrini.

CENAIA (4-4-2): Serafini; Del Gratta (22’ st Bamba), Gimignani T., Signorini, Giari; Sarais, Bani, Maiorana, Mazroui (14’ st Perazzoni); Bruzzone (cap.), Arrighi (33’ st Sardi). A disposizione: Marrucci, Mani, Neri, Gimignani F.. All. Ciricosta.

Arbitro: Borghi della sezione di Firenze. 1° ass. Lumetta della sezione di Piombino, 2° ass. Giannetti della sezione di Valdarno.


Marcatori: 34’ Vanni (G), 48’ st Sarais (C).
Ammoniti: Mazroui (C), Pizzuto (G), Luci (G). Espulso: Bruzzone (C).


Angoli: 8-3
Recupero: 0′ pt, 5′ st.
Note: pioggia, vento moderato, campo pesante. Al 34’ Serafini respinge un rigore calciato da Vanni.