Scomparso nella notte all’età di 73 anni l’ex DG Renato Cipollini. Una lunga carriera, prima in campo, dove ha difeso la porta di Codogno, Fiorentina, Empoli, Spal, Brescia, Como, Atalanta e Inter, dove è rimasto per quattro anni come direttore generale al termine della carriera come giocatore. Tra le altre esperienze più importanti ricordiamo i sei anni come amministratore delegato del Modena, altrettanti al Bologna dove ha poi ricoperto anche il ruolo di presidente. Nel 2008 Piero Camilli lo portò a Grosseto, affidandogli il ruolo di direttore generale. Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze della redazione di Biancorossi.it e di tutta la società unionista.